Biglietti da visita personalizzati


Esempio di biglietti da visita personalizzati

Verona, 27 agosto 2018 - L'impegno e la passione che mettiamo nel realizzare ogni prodotto su misura, deve essere trasmessa in ogni lavorazione, anche in una apparentemente semplice come il biglietto da visita.


Il biglietto da visita è la carta di ingresso nel mondo lavorativo di un'altra persona, e lo si fa attraverso il senso del tatto, della vista e delle emozioni che questi trasmettono.


Curare questi segni della comunicazione è fondamentale affinché la persona che riceve il biglietto possa essere attratta e affascinata.

Nel caso mostrato in foto, il logo del cliente, realizzato da esterni a Poliniani, è inscritto in un triangolo equilatero. Andare ad alterare tale forma perfetta sarebbe stato inaccettabile. Esaltarlo, invece, era la strada giusta.


Oltre la forma, la scelta della carta è stata fondamentale: Cordenons Stardream 285gr. che mostra le parti bianche in maniera cangiante e brillante, mentre il toner nero opacizza il fondo. L'altezza della carta è stata colorata manualmente come finitura nel rispetto dei colori del brand del cliente Stefano Carena for Arts: bianco, nero, rosso.



La Redazione di Poliniani

Poliniani è la realtà editoriale che nel 2015 ha inventato QUART: il formato di libro senza dorso, l'unico che rende le pagine interattive. Oggi Poliniani lavora costantemente per fare in modo che l'editoria e la comunicazione siano sempre più di qualità e sostenibili dal punto di vista ambientale: ecco perché utilizza solo carte FSC di altissimo livello e progetta in un'ottica di efficientemento.

L'editoria e la comunicazione fanno parte di un ecosistema di cultura e persone. Lavoriamo insieme per renderlo sempre migliore.

Logo
0